Myaccount

VIVI IL BRIVIDO DEL GIOCO

GIOCA GRATIS

Hazard ammette di essere interessato al Real. Che cosa ci dicono allora le nostre statistiche?

Eden Hazard ha ammesso di aver considerato la possibilità di trasferirsi al Real Madrid. Il maestro belga è stato, probabilmente, uno dei giocatori chiave del Chelsea, questa stagione. Ma sarebbe un ottimo affare per i giganti spagnoli?

Non è una notizia sorprendente in ogni caso. Per niente, ad essere onesti. Hazard non ha ancora confermato la sua intenzione di lasciare il suo club londinese. Invece, ha ammesso, che nonostante ami l’Inghilterra, sarebbe tentato di prendere parte alla squadra che è stata campione della Champions League per dodici volte.

“Sì, ecco perchè ho parlato dopo il mondiale e ho detto che penso che i tempi siano cambiati, perchè ho giocato un ottimo mondiale. Sono davvero in forma, sto giocando bene al momento. Il Real Madrid è il migliore club del mondo. Non voglio mentire oggi” ha dichiarato Hazard ai reporter dopo la partita contro il Southampton.

Cosa ci dice il campionato su Hazard?

 

Eden Hazard - Chelsea  In poche parole, fantastico. Il Chelsea al momento si contende la prima posizione con il Liverpool e il Manchester City. Questa stagione è seguita ad una insoddisfacente che ha portato al licenziamento di Antonio Conte.

Hazard è stato il capitano quest’anno. Ha contribuito in molti modi ma sopratutto incrementando conteggio dei goal. Hazard ha segnato 14 volte in 22 partite e sembra determinato a vincere la sfida di Maurizio Sarri, cioè quella di fare 40 goal questa stagione.

Eden Hazard e N’Golo Kante hanno avuto un anno scintillante alle spalle e per questo motivo sono stati nominati per il Pallone D’Oro.

Come ci si aspettava, Hazard è anche uno dei giocatori preferiti dei manager di calcio. In FootballCoin si è guadagnato 393 punti, uno dei migliori della competizione. Era in forma smagliante anche nell’ultima partita, contro il Southampton. Il giocatore ha segnato 66 punti, grazie ad un goal, un assist e ha creato cinque possibilità per degli altri giocatori.

Il Real Madrid ha bisogno di Hazard?

Il Real Madrid ci ha sorpreso quest’estate, dopo aver deciso di non trovare un sostituto per Ronaldo, ora in Serie A. Al momento, Julen Lopetegui ha deciso di aumentare la responsabilità di alcuni suoi giocatori.

E grazie a Bale, Asensio o Vinicius Jr stanno dimostrando che il Real sta imparando a giocare senza Ronaldo. Il Real è al quarto posto nella La Liga. Se il risultato non migliorerà a breve, Lopetegui potrebbe non avere una seconda chance.

Hazard potrebbe essere al Real, anche se lo sarebbe per tutte le squadre. Il numero dieci, al momento, è uno dei migliori giocatori al mondo. Durante il mondiale e durante questa stagione e ha sempre dimostrato ambizione.

Il talentuoso centrocampista potrebbe dare una spinta dal punto di vista del marketing al Real. Sopratutto dopo che Ronaldo ha deciso di giocare per la Juventus. Sulla carta sembra un’ottima decisione.

Il Real Madrid è conosciuto per essere un team che ottiene sempre ciò che vuole, indipendentemente dalla fama e dalla reputazione dei club in cui giocano. Molti pensano che la decisione di Hazard infastidirà Maurizio Sarri.

Ci vorranno undici giorni prima del ritorno sia de La Liga e della Premier League. Nel frattempo, bisogna riflettere se Hazard ne varrà la pena.

 

Autore: Eduard Bănulescu

VIVI IL BRIVIDO DEL GIOCO

Crea dei team, colleziona giocatori e vinci le competizioni
GIOCA GRATIS
Web
Analytics