Myaccount

VIVI IL BRIVIDO DEL GIOCO

GIOCA GRATIS

Il trasferimento di Buffon al PSG non gli garantirà un accesso in prima squadra

Gianluigi Buffon è consapevole che dovrà lottare per una posizione in prima squadra nel PSG. Il portiere italiano si è appena trasferito nella squadra francese: la dura competizione e i risultati scadenti nelle amichevoli fanno in modo che la corsa ad essere #1 del PSG sia più difficile. 

Ci sono dei club di calcio europeo che si sono preoccupati raramente delle spese: queste squadre di elite possono permettersi i giocatori che hanno alle spalle grande esperienza e con un grande nome. Il PSG è uno di questi.

Gianluigi Buffon ha finito un periodo lungo 17 anni  alla Juventus alla fine dell’ultima stagione. Il quarantenne ha messo in chiaro la sua volontà di continuare a giocare: dati i suoi record recenti e il suo alto profilo, molti club hanno mostrato subito dell’interesse.

Gianluigi Buffon - PSG

Il Paris Saint-Germain ha vinto. Ha fatto firmare a Buffon, mostrando quanto sono seri nel raggiungere i risultato che si sono prefissati: la vincita della Champions League. Buffon, un campione del mondiale, ha raggiunto la finale della UCL tre volte.

Ma essere la prima scelta del PSG per quanto riguarda i portieri non è facile e Buffon lo sa: “Non ho parlato con nessuno, ma è importante per me dire una cosa: nei miei 24 anni di carriera, nessuno mi ha mai detto “sarai il portiere principale” ha detto Buffon ai giornalisti..

Mentre l’italiano ha certamente delle abilità straordinarie, il PSG ha altri due opzioni solide per questa posizione: Alphonse Areola and Kevin Trapp. Entrambi sono di ritorno dal mondiale in cui hanno rappresentato Francia e Germania.

View image on TwitterView image on TwitterView image on TwitterView image on Twitter

Gianluigi Buffon

@gianluigibuffon

</p></div><div itemprop=

VIVI IL BRIVIDO DEL GIOCO

Crea dei team, colleziona giocatori e vinci le competizioni
GIOCA GRATIS
Web
Analytics