La Serie A e il Fantacalcio su FootballCoin

Una piccola introduzione alla Serie A e al fantacalcio

E’ naturale che tutti i libri di storia del calcio riservino uno spazio speciale per la Serie A, la competizione di primo livello italiana. Sin dalla sua nascita, nel 1929, è stata spesso la portabandiera dei campionati di calcio professionale. A molti anni di distanza è ancora la patria di alcuni dei derby più importanti d’Europa e ospita alcune delle più grandi star presenti sul palcoscenico calcistico ed è un laboratorio per i più avanzati esperimenti tattici.

Data la sua storia, è palese che il fantacalcio abbia mosso i suoi primi passi sul modello della Serie A e, data la sua prestigiosa storia, che avesse un posto nel sito di FootballCoin. Infatti, ci sembra giusto che il calcio fantastico sia iniziato in Italia. A causa della sua storia prestigiosa e dei suoi risultati attuali, è comprensibile che la Serie A avesse bisogno di giocare un ruolo importante nel gioco di calcio fantasy (Fantacalcio) di FootballCoin.

Ma come funziona? Sono presenti su FootballCoin tutte le squadre che partecipano alla Serie A, inclusi tutti i loro giocatori. FootballCoin consente agli allenatori virtuali di scegliere una squadra di prova di 11 giocatori più cinque riserve. I giocatori vengono giudicati in base alle loro prestazioni nelle partite reali. Alla fine, i risultati vengono messi a confronto. Gli allenatori che hanno ottenuto, grazie alla loro squadra, i punteggi migliori ottengono onore e … premi. I premi sono in criptovaluta XFC, una sorta di Bitcoin creato appositamente per il gioco.

La Serie A è vitale per lo sviluppo di FootballCoin, in quanto è una parte indispensabile della vita degli appassionati di sport in tutto il mondo. Ma per capire meglio la sua importanza nel mondo degli sport fantastici dobbiamo prima guardare le storie della Serie A e del Fantacalcio

La Serie A: una lega di fantacalcio per gli appassionati e una competizione che fa scintille per i giocatori

Si vede spesso che sia i giocatori che i dirigenti che vogliono davvero mettersi alla prova trovano un modo per trasferirsi in Serie A. Infatti, il torneo italiano, negli anni, si è costruito una certa reputazione.

Per molti, rimane la lega europea con il livello più stabile di qualità. Si vede nelle liste dei giocatori più famosi di tutti i tempi che la maggior parte gioca in Serie A.Per molto tempo, club come l’AC Milan, l’Inter e la Juventus sono stati i nomi presenti nel campionato internazionale. Durante gli anni ’90, quando giocatori come Baggio e Batistuta abbellivano i campi italiani, la Serie A era la lega più vista in tutto il mondo. E, per anni e anni, sembrava che i più grandi sviluppi in tattica e formazione sarebbero emersi dal calcio italiano.

La Serie A incassa ancora più di 2000 milioni di euro in ogni stagione. E, mentre La Liga e la Premier League sembrano essersi leggermente adagiate sugli allori di recente, la Serie A sta facendo un grande ritorno. La lega rimane altamente competitiva. Molte delle sue squadre sono presenti nelle ultime fasi della Champions League e dell’Europa League. E ha abbastanza credibilità per attirare una superstar del calibro di Cristiano Ronaldo, entrato a far parte della Juventus nel 2018. Questo è certamente un bel biglietto da visita! Ora parliamo dell’amore senza tempo di questa nazione per il fantacalcio.

Serie A e la nascita del Fantacalcio

È importante guardare al passato, per poter predire il futuro. Abbiamo parlato a lungo della storia del Fantacalcio. Gli sport di fantasia hanno un passato lungo e, spesso, misterioso. Ma la maggior parte delle fonti dà il merito al giornalista Riccardo Albini della creazione del primo prototipo del fantacalcio.

 

Albini, il padre del Fantacalcio, era un giornalista sportivo. I suoi incarichi spesso lo facevano viaggiare negli Stati Uniti. Lì ha potuto osservare l’amore degli americani per i giochi che comportavano la creazione di liste di fantasia di atleti. Ai giocatori venivano assegnati punti in base alle statistiche, agli eventi positivi e negativi, avvenuti nell’evento sportivo reale. Gli Stati Uniti erano già entusiasti per gli sport fantastici. Ma questo era, per la maggior parte, limitato agli sport americani, come il baseball, il golf e, in alcuni casi, il basket. Albini creò una versione adatta allo sport che più gli importava: il calcio.

La Serie A nel fantacalcio: all’inizio un gioco da giocare al bar con gli amici

Prima che fosse un fenomeno di massa, il fantacalcio è stato semplicemente un modo per Albini di divertirsi con gli amici. Infatti, Il giornalista e i suoi amici avevano l’abitudine di incontrarsi e guardare le partite in un bar locale. Il modello Fantacalcio su cui stava lavorando veniva utilizzato per rendere le partite ancora più divertenti. Sulla base del feedback ricevuti, Albini ha apportato delle modifiche al sistema di gioco.

Quando decise di avere un sistema a tutto tondo, Albini fece un nuovo passo avanti. Ha pubblicato il libro contenente le regole del fantacalcio. All’inizio era lontano dall’essere un best-seller. Ma nel 1990 c’era già una comunità di circa 15000 allenatori che avevano già iniziato a giocare e a creare i propri campionati.

Con l’andare del tempo il gioco ha acquistato sempre più fama e la Gazzetta dello Sport ha deciso di rischiare.Ha deciso di ospitare il gioco di Albini nelle sue pagine. La popolarità del fantacalcio è cresciuta fino a oltre 70000 allenatori solo nel suo primo anno. Albini alla fine cedette l’idea al giornale. Il gioco è continuato fino ai giorni nostri. Ancora più importante, ha contribuito a portare il concetto di fantacalcio nelle mani degli appassionati.

Come si gioca il fantacalcio su FootballCoin?

Ecco la ricetta di FootballCoin per il fantacalcio e la Serie A. Innanzitutto, prendi un sistema di fantasia che ricompensa correttamente i risultati dei giocatori e li penalizza per i loro errori. In secondo luogo, includi tutte le 20 squadre impegnate nella Serie A in una determinata stagione. Tutti i giocatori appartenenti alle squadre sono parte del gioco.

Ai giocatori viene assegnato un grado, che varia da 2 * a 5 * . La maggior parte è di 2*. Queste sono delle scelte gratuite che ciascuno degli allenatori può utilizzare nelle competizioni.

I giocatori di grado più alto sono rappresentati da carte a pagamento. Queste sono emesse da FootballCoin. Ciascuna delle carte rappresenta una risorsa digitale che viene emessa sul sistema di blockchain. Ogni carta esiste in quantità limitata. Nel complesso, ciò significa che dopo l’acquisto, possibile grazie alla criptovaluta XFC, il nuovo proprietario né diventa l’unico possessore.

Puoi creare il tuo team su FootballCoin come la Juventus e il Napoli.

Nessuna pausa tra i campionati passa senza che i club italiani migliori facciano acquisti e muovano il mercato. Idealmente, gli acquisti portano a dei miglioramenti. Alcuni giocatori arrivano in squadra e altri se ne vanno. FootballCoin è simile alla realtà in questo ambito.

Il gioco ha il proprio mercato. Qui, gli allenatori possono vedere le offerte esistenti pe tutti i giocatori d’alto livello. Si può vedere quante delle carte in questione sono in circolazione. E, si possono confrontare i prezzi di mercato predefiniti rispetto al prezzo determinato dai singoli gestori.

Di fatto ci si comporta come se si stesse gestendo una squadra reale con gli acquisti e tenendo conto del budget disponibile. Si possono confrontare le statistiche dei giocatori, il loro potenziale e il loro prezzo di trasferimento. Quindi, si può decidere se l’acquisto potrebbe essere d’aiuto per aumentare le possibilità di vittoria della propria squadra. Se è così, si può acquistare la carta usando la XFC memorizzata nel portafoglio di gioco.

Allo stesso modo, quando gli allenatori decidono di voler separarsi da una carta, la aggiungono alle offerte di mercato. Il gestore specificherà il prezzo richiesto e attenderà che un altro gestore accetti la sua offerta.

Cosa succede alle carte collezionabili col passare del tempo?

Il sistema di FootballCoin è stato creato con l’obbiettivo di non far perdere di valore alle carte. Da una parte, le carte collezionabili, come il nome suggerisce, sono degli strumenti che vengono utilizzati dai fan più appassionati per costruire la propria collezione. Ma, il loro valore va oltre l’uso nel gioco. Infatti, il vero appassionato può utilizzarle per degli scambi nel mercato nel tempo. Infatti, tutte le carte hanno un valore che viene espresso nella criptovaluta XFC.

Ma, cosa ancora più importante, le carte giocatore possono essere lo specchio della realtà sul campo da gioco. Prendi il leggendario portiere Gianluigi Buffon, per esempio. L’ex campione italiano ha rappresentato la Juventus per molti anni. È probabilmente una delle figure più famose e riconoscibili del club.

Il portiere ha scelto di lasciare la Juventus alla fine della stagione 2017/18. Si è unito al PSG nella Ligue 1. Poiché la Ligue 1 è rappresentata in FootballCoin, la carta del giocatore può essere semplicemente aggiunta, da coloro che la possiedono, alle squadre di prova per i concorsi che rispecchiano le partite della Ligue 1.

Tuttavia, se Buffon fosse entrato in un club di un campionato non supportato da FootballCoin, avrebbe ricoperto il ruolo di Assistant Manager. Gli AM ricevono automaticamente punti in base alla loro posizione. Un giocatore di 5 * ,come Buffon, aiuta la sua squadra con 15 punti ogni volta che viene selezionato per una squadra di prova. Lo stesso accadrà quando Buffon deciderà di ritirarsi dal calcio internazionale.

Queste regole si applicano a tutte le carte giocatore di FootballCoin. In questo modo, gli sviluppatori hanno cercato di trovare un modo per garantire che gli investimenti non venissero mai sprecati. La vivace comunità FootballCoin svolge un ruolo significativo nel mantenimento del valore delle carte giocatore.

 

Lo Stadio Olimpico, San Siro, o l’Artemio Franchi possono diventare lo sfondo per le tue partite

Su FootballCoin, i giocatori non si limitano semplicemente a partecipare alle competizioni organizzate dal team FootballCoin. Sì, ogni settimana della Serie A mostra che FootballCoin ospita almeno due gare ispirate alle partite della principale lega italiana.

Ma il gioco FootballCoin è impostato in modo tale che gli utenti possano anche assumere il ruolo di organizzatori del concorso. Per fare ciò, in primo luogo, dovranno scegliere lo stadio in cui si svolgerà l’evento. Sono presenti nel sito tutti gli stadi più importanti del calcio italiano.

Come le carte dei giocatori di cui abbiamo parlato in precedenza, gli stadi sono carte collezionabili. Ogni stadio è rappresentato da una carta. Gli stadi classificati con 2 * sono gratuiti. Questi possono essere utilizzati per organizzare una competizione con un numero massimo di 11 partecipanti.

Gli stadi classificati 3 *, 4 * e 5 * fanno in modo che si possano organizzare gare con un numero massimo maggiore di giocatori. Ad esempio, le carte stadio 5 * possono essere utilizzate per un concorso in cui non esiste un limite per il numero di allenatori che vi possono partecipare.

Ci sono benefici nella creazione di una gara privata?

Organizzare la tua gara è come creare la lega dei tuoi sogni. L’organizzatore sceglie rigorosamente le partite che desidera aggiungere alla competizione. Tutti i partecipanti dovranno creare le loro squadre di prova usando esclusivamente membri delle squadre di quei club.

Oltre a ciò, creare il tuo concorso può essere molto redditizio. L’organizzatore deve scegliere la somma, espressa in XFC, ovviamente, che desidera come quota d’iscrizione. Ciascuno dei partecipanti dovrà pagarla per essere ammesso al concorso. L’organizzatore riceverà una percentuale basata sul questa quota ed in base al grado dello stadio utilizzato per luogo della competizione.

Infine, organizzare un concorso è un modo in cui gli appassionati di fantacalcio possono sfidare i loro amici. Si possono invitare gli utenti che si desiderano sfidare, oppure si può proteggere la gara con una password. Solo i partecipanti che conoscono la password potranno accedere al concorso.

Alcuni consigli per creare la tua squadra perfetta e su quando fare dei cambiamenti

Dato che FootballCoin è un gioco di fantacalcio quotidiano, il manager non è tenuto a creare un’unica squadra per l’intera stagione. Invece, il manager può scegliere un gruppo di undici giocatori e riserve per ogni nuova competizione. Anche le carte giocatore che il proprietario possiede possono essere scelte o scartate. Ciò offre una maggiore flessibilità strategica e un miglior adattamento all’evoluzione della Serie A durante la stagione.

E la Serie A è un terreno particolarmente fertile per questo tipo di operazioni. Dei giocatori con un ottimo potenziale sono disponibili sia nei club più famosi, come Juventus, AS Roma o Napoli, sia in quelli di calibro minore. Infatti, giovani capaci di incredibili successi e veri e fidati veterani spesso giocano per i club situati nella parte inferiore della classifica

Non fare quest’errore! Con una corretta ricerca riguardante le statistiche attuali ed una buona conoscenza delle novità della squadra, gli allenatori virtuali possono individuare la scelta vincente. Come aiuto per creare la tua squadra finale, ti consigliamo di controllare il nostro scout settimanale di calcio che include i consigli sui giocatori. Oltre a questo, ti consigliamo anche di monitorare le statistiche dettagliate della squadra e del giocatore disponibili sulla pagina di gioco FootballCoin.

Il calciomercato della Serie A nel mondo del fantacalcio

Il ritmo delle tue modifiche alla squadra dovrebbe seguire, idealmente, il cambiamento e l’evoluzione della Serie A. Dato che FootballCoin è un gioco quotidiano, ognuno dei suoi allenatori sarà sempre giudicato dalle sue performance più recenti.

I gestori sono incoraggiati a creare una nuova squadra di prova ogni qual volta partecipino ad un nuovo concorso. Ciò presenta una serie di sfide e d’opportunità. Per prima cosa, i coach non saranno ancorati ad un giocatore che non sta soddisfando le aspettative.

Per ogni ruolo esistono opzioni giocatore gratuite per la tua squadra di prova. Oltre a questo, il mercato di FootballCoin offre molte opzioni di scambio nel caso i giocatori siano diventati indesiderati. Oppure puoi ottenere giocatori che incrementeranno le possibilità di vincita della tua squadra. FootballCoin è davvero un gioco che richiede l’attenzione degli utenti per tutta la stagione, non solo all’inizio.

Per aiutare gli allenatori virtuali a prendere delle buone decisioni, FootballCoin offre la possibilità ai suoi utenti di leggere numerosi articoli e post sui social media. Questi discutono dei giocatori, delle loro statistiche e del loro potenziale. In questo modo, il team di FootballCoin cerca di creare un buon ambiente in cui le informazioni siano ampiamente disponibili per tutti i partecipanti.

Come posso sapere che giocatori scegliere per la mia squadra ispirata alla Serie A?

La scelta dei giocatori è ciò che separa una squadra da un’altra in FootballCoin. Alcune decisioni sono, naturalmente, destinate ad essere più fortunate di altre. Ma, come regola generale, raccomandiamo di studiare diligentemente le statistiche e le informazioni presenti nel sito Web FootballCoin.

Con così tanti talenti disponibili in Serie A, è facile perdere di vista alcuni dei giocatori meno noti, ma che sono estremamente efficienti. Prendi i giocatori che nel campionato 2018/19 hanno dimostrato il loro valore. Alcuni dei nomi che sono presenti nella top 11 del campionato sono familiari. Giocatori come Cristiano Ronaldo o Stephan El Shaarawy meritano chiaramente il loro posto in questa lista.

Ma, altri, di solito rappresentati da carte gratuite, giocatori ci hanno impressionato molto. Nonostante non godano dello stesso livello di fama meritano un posto nella stessa lista. Il veterano della Sampdoria Fabio Quagliarella è rimasto uno dei migliori marcatori del campionato. Il genovese Domenico Criscito, un altro giocatore non a pagamento, ha giocato costantemente e in modo quasi perfetto. E’ infatti uno dei migliori difensori presenti in campionato. E, la tua squadra sarebbe stata sicuramente migliore se avessi compiuto la scelta di inserire Alejandro Gomez. Il giocatore ha segnato e offerto degli assist per tutto il campionato.

Quando registrarsi e quando le competizioni sono disponibili?

La registrazione per un concorso deve essere fatta almeno 15 minuti prima dell’inizio della prima partita inclusa nella competizione. I gestori sceglieranno i giocatori che fanno parte delle squadre che prenderanno parte alle partite selezionate per il concorso.

I risultati vengono calcolati con l’aiuto della nota azienda di dati sportivi, Sportradar. Le singole esibizioni, comprese le statistiche dettagliate per tutti gli eventi del gioco, vengono arrotondate e inviate a FootballCoin. Così, il sistema di FootballCoin conta il numero di punti da assegnare a ciascun giocatore.

Infine, di solito, un’ora dopo la fine dell’ultima partita inclusa nella gara, i risultati di ciascuna squadra di prova vengono sommati. Il sistema crea quindi una classifica che include tutti gli allenatori partecipanti. Chi occupa le prime posizioni viene rimborsato con la criptovaluta XFC. I premi vengono presentati prima dell’inizio della competizione.

Il sistema di gioco, un insieme di regole che controlla tutto il sistema

La teoria dei giochi postula che esistano due tipi di giochi, finito e infinito. Il calcio, così come il fantacalcio, è un esempio di un gioco che può essere classificato come entrambe le cose.

Il fantacalcio ha un risultato chiaro, in cui i vincitori vengono decisi in seguito al conteggio dei punti guadagnati dalle squadre. Tutti i partecipanti ai concorsi rispettano lo stesso insieme di regole. Le regole sono disponibili per tutti i partecipanti.

Il sistema di punteggio è stato creato in modo da penalizzare correttamente i giocatori. Gli eventi che vengono presi in considerazione sono quelli che si svolgono sul campo. Per gli allenatori di fantacalcio, è fondamentale conoscere a fondo il sistema di punteggio. In questo modo, sapranno come usarlo a loro vantaggio.

Le statistiche di gioco e le analisi tattiche

Ad esempio, un giocatore praticamente sconosciuto al pubblico generale potrebbe rivelarsi in possesso di statistiche incomprensibili. Supponiamo, per amor di discussione, che il giocatore abbia una grande percentuale di passaggi corti di successo. Anche se questo potrebbe non renderlo una star, il sistema di punteggio lo ricompenserà ogni volta che riuscirà a gestire un passaggio corto di successo. I punti verranno poi sommati e andranno al punteggio finale della squadra di cui è membro.

Il fantacalcio è anche un gioco infinito. Le decisioni prese su FootballCoin, come l’acquisto di una carta giocatore, avranno ripercussioni nel futuro. Gli allenatori migliori fanno piani che non solo li avvantaggiano nel breve termine, ma che avranno un impatto anche in un lungo lasso di tempo. Il sistema di punteggio è importante se si deve considerare anche quest’aspetto Ma, in questo caso, l’allenatore virtuale dovrà fare delle stime. Che traguardi potranno raggiungere i giocatori con le loro abilità nel futuro?

Un buon allenatore deve per forza acquistare le carte a pagamento?

Come accennato in precedenza, le carte giocatore di FootballCoin sono, per la maggior parte, gratuite. Questa è la configurazione del gioco. Tutti gli allenatori sono in grado d’ usarli. Si tratta di scegliere i giocatori migliori e le tattiche migliori con il fine di creare un risultato straordinario. Ciò comporterà la scalata della classifica e il guadagno della criptovaluta XFC come premio.

I premi possono essere utilizzati in vari modi. Dopotutto, la XFC è identica nelle sue caratteristiche a criptovalute più famose, come i Bitcon. Ma la maggior parte degli utenti tende ad usare i premi appena guadagnati riutilizzandoli nel gioco. Uno dei modi migliori per fare ciò è l’acquisto di carte giocatore di grado superiore a 3*. Ma è una mossa saggia?

Scegli la squadra che si sposa meglio con la tua strategia

Certamente l’acquisto può essere coerente con la strategia utilizzata dall’allenatore. I giocatori classificati 3 * sono comunemente giocatori che hanno alle spalle una carriera importante e con una buona reputazione. Di solito sono giocatori che hanno vinto dei trofei. Il loro valore è determinato considerando il valore d’acquisto stimato da organizzazioni famose ed apprezzate come Transfermarkt.

In altre parole, si presume che questi giocatori siano un investimento che potrebbe portare dei benefici in futuro. Ad esempio, Cristiano Ronaldo è stato, dall’inizio di FootballCoin, una delle carte giocatore più costose nel gioco. Tuttavia, le sue performance hanno continuato ad essere di prim’ordine. Poiché è un ottimo attaccante che segna molte reti, fornisce molti assist, e ciò non è cambiato in Serie A, Champions League e Coppa del Mondo, Ronaldo ha più che compensato l’investimento iniziale per gli allenatori che lo hanno acquistato.

Lorenzo Insigne è uno dei giocatori della Serie A più costosi, al momento. Ma l’italiano ha dimostrato il suo valore durante le partite del Napoli, il suo attuale club, più e più volte. Ha guadagnato un buon numero di punti durante tutta la stagione. Gli allenatori che possiedono la sua carta hanno avuto la possibilità di utilizzare la sua carta sia in competizioni internazionali che nazionali.

Le carte collezionabili sono un investimento su FootballCoin

Se il Napoli decidesse di trasferire Insigne, è probabile che ne ricaveranno un profitto. Il giocatore si trasferirebbe in un’alta squadra, probabilmente sempre di alto profilo. Questi eventi continuerebbero a rendere la carta un investimento redditizio per l’allenatore virtuale nel caso di una vendita . Oppure, possono usare la carta per i concorsi che includono le partite di una lega diversa.

Le carte acquistate comportano, ovviamente, alcuni rischi. Come per i club di calcio, qualsiasi trasferimento comporta l’assunzione di alcune incertezze. Ma FootballCoin offre alcune reti di sicurezza. Prima di tutto, le carte giocatore assumono il ruolo di Assistent manager quando il giocatore raggiunge l’età di 35 anni o inizia a giocare in una lega non inclusa in FootballCoin. In secondo luogo, gli allenatori possono anche utilizzare il mercato del gioco e comunicare le loro offerte alla comunità.

Detto questo, molti dei team vincenti in FootballCoin sono abitualmente composti da carte interamente gratuite. Per alcuni, è addirittura un distintivo d’onore. Durante la stagione 2018/19, Fabio Quagliarella e Krzysztof Piatek sono stati due dei migliori attaccanti in Europa. Entrambi i giocatori sono stati gratuiti sulla piattaforma di FootballCoin ed ogni allenatore avrebbe potuto utilizzarli come giocatori nella sua squadra.

Perchè la Serie A continua ad essere amata e cosa pensano il suoi fan del mondo del calcio

La Serie A ha vissuto molte fasi, molte delle quali gloriose. Era uno dei campionati nazionali realmente grandi ed era abbastanza popolare poichè pure gli stranieri la guardavano. Poi, durante gli anni ’90, gli anni gloriosi del calcio, è stato il campionato più popolare al mondo. Vantava i giocatori e gli allenatori tecnicamente e tatticamente avanzati. Per quanto riguarda i suoi fan, si sono guadagnati la reputazione di essere tra i più grandi appassionati di calcio nel mondo.

La Serie A è attualmente in fase di ristrutturazione. Sì, quello italiano non ha mai smesso di essere uno dei campionati più famosi in Europa. Però la sua popolarità è calata ed al primo posto troviamo La Liga e la Premier League inglese. Alcuni potrebbero sostenere che la federazione spagnola e quella britannica si sono adattate più facilmente alle tendenze di marketing. La Serie A ha mantenuto la gran parte della sua qualità, con partite eccezionali e corsi in tattiche di calcio. D’altra parte, i suoi rivali potevano vantare delle stelle del calcio, sia giocatori che dirigenti, che il pubblico era ansioso di guardare.

La Serie A ha fatto una mossa simile ultimi anni. L’arrivo di Cristiano Ronaldo, il giocatore più popolare al mondo alla Juventus è stata la conferma del cambiamento. Stelle come Mauro Icardi, Paulo Dybala o Dries Merterns hanno ricoperto un ruolo più ampio nella promozione del campionato.

La Serie A, un bran riconosciuto in tutto il mondo

Il riconoscimento di un nome può essere la spinta che serve agli altri allenatori virtuali per creare la propria squadra. Creare una squadra con Ronaldo, Milinkovic-Savic, Immobile e Mertens è reale su FootballCoin.

Il fantacalcio rimane un tema importante per gli appassionati di calcio italiani. Si pensa che durante gli anni di massimo splendore del fantacalcio siano state create migliaia e migliaia di leghe. I tempi, ormai, sono passati e il mercato degli sport fantastici è più vario, ma la popolarità di questo tipo di sport non è diminuita. Infatti, molte nuove generazioni stanno entrando in questo mondo.

L’impatto culturale del calcio in Italiae nel mondo

Si può affermare che il calcio moderno, con la sua gigantesca fanbase, le sue immense offerte di sponsorizzazione e le partite guardate in tutto il mondo, inizia in Italia nel 1990. La Coppa del Mondo ha mostrato le nuove stelle del calcio e lo ha reso più popolare che mai.

Il campionato italiano fu presto incluso nella lista delle emittenti televisive di tutto il mondo. Famoso fu il caso di Paul Gascoigne, l’inglese, che si unì alla Lazio. La popolarità di Gazza dopo il torneo del 1990 fu tale che immediatamente milioni di sostenitori britannici iniziarono a sintonizzarsi sulle partite di Serie A. Per lo stesso motivo, la presenza di Gascoigne sul campo ha significato, per la Lazio, la vendita di circa 5000 – 10000 biglietti per partita.

L’impatto culturale della Serie A è stato significativo. A partire dagli anni ’90, più che mai, i giocatori hanno iniziato a godere di un trattamento simile a quello delle pop star. Ciò accade anche oggi. I giocatori dei campionati migliori, compresa la Serie A, godono ancora del trattamento stellare iniziato con il 1990 in Italia.

La vision del future di FootballCoin

Gli sviluppatori di FootballCoin sono in gran parte convinti che il fantacalcio e gli altri sport ispirati ad esso aumenteranno di popolarità. E, ancora più importante, credono che la tecnologia blockchain svolgerà un ruolo vitale nello sviluppo dell’economia mondiale. FootballCoin vuole ricoprire un ruolo in tutto questo, aiutando a diffondere questa tecnologia a un pubblico più ampio.

Per raggiungere questi obiettivi, il team sa che sono necessari miglioramenti costanti. Le gare basate sulla Serie A e le sue stelle rimarranno, sempre, una parte importante del gioco. Tuttavia, le nuove funzionalità, le strategie di marketing e le modalità per godersi il gioco vengono introdotte ad un ritmo veloce. Il team FootballCoin mira a migliorarsi continuando con questo ritmo.

La mission e la vision di FootballCoin e il ruolo del Fantacalcio

Si può affermare che FootballCoin non solo ha lo scopo di divertire, ma anche quello di educare. L’obiettivo ultimo del gioco è quello di essere un ponte che collega il mondo degli sport di fantasia con quello della criptovaluta.

Nonostante i due potrebbero non sembrare immediatamente connessi, hanno dimostrato di essere un’ottima accoppiata. Il fantacalcio crea intorno a sé una comunità vibrante. I suoi membri tendono ad aggiornarsi sulle notizie più importanti di questo mondo e sono pronti ad abbracciare le nuove innovazioni in campo tecnologico. L’uso della criptovaluta XFC all’interno del gioco, che può essere utilizzata anche per scopi di investimento, insegna come la blockchain e la criptovaluta possono essere utilizzate in tutti gli aspetti della vita. Infatti, con il giusto tipo di pianificazione, questi sono strumenti che possono migliorare la vita umana.

Alla fine della giornata, FootballCoin si sforza di evolvere più o meno allo stesso modo della Serie A, con coerenza e fornendo un livello di qualità che si ispira a chi lo circonda.