Myaccount

VIVI IL BRIVIDO DEL GIOCO

GIOCA GRATIS

Cosa prevedono i migliori allenatori europei sulle partite di questo week end

L’ultima sessione di partite dell’anno ha del mistero al suo interno. Ecco cosa ne pensano gli allenatori più importanti d’Europa su ciò che accadrà questo week end. 

Premier League

Si vedrà un week end interessante per la Premier League, dove il Liverpool cercherà di mantere i suoi sei punti di vantaggio mentre affrontano l’Arsenal. Nel frattempo il Manchester United sta cercando di estendere il loro periodo mentre affrontano il Bournemouth.

“Al momento stanno facendo quello che possono. “ commenta Unai Emery sui tentativi del Liverpool di rimanere imbattuto:“abbiamo giocato tre anni fa in Europa League con il Sevilla contro il Liverpool durante la finale e li abbiamo battuti”

“ma vedere il processo è per noi di buon esempio. Il miglioramento è chiaro: erano fuori dalla Champions League e ora sono  un esempio per noi dell’Arsenal. Dobbiamo pretendere di più da noi stessi, ma abbiamo bisogno di tempo e pazienza, è molto importante. “

“Penso alla partita, non ai risultati. Se finissimo come la prima parte della stagione, oggi, avremmo moltissimi punti” ha dichiarato Pep Guardiola cercando di rassicurare i fan che sono scontenti delle sconfitte del City.

“La realtà è che ci sono due o tre team migliori di noi. Non c’è tempo di parlare del Liverpool, dobbiamo vincere la partita. ”

Bundesliga

La Bundesliga è sempre interessante con il Dortmund che domina la classifica. I campioni correnti si stanno ancora curando da un inizio zoppicante e devono scontrarsi contro una delle squadre migliori della lega: l’Hoffenheim.

“Certamente avremmo sperato in un inizio migliore. Abbiamo lavorato duramente prima della stagione e abbiamo dominato nelle partite. I ragazzi volevano affermarsi dopo l’arrivo del nuovo coach. Le performance sia in campo sia in allenamento erano forti”Of course we wished for a good start.” ha detto ai reporter l’allenatore del Bayern Niko Kovac.

niko kovac - bayern munchen

“Sfortunatamente non siamo stati in grado di mantenere i piani. Lo staff dell’allenatore ci ha pensato tanto ai possibili motivi. Forse ci siamo lasciati influenzare troppo da cosa c’è stato suggerito: eravamo imbattibili e che avere di nuovo il titolo sarebbe stato facile”

“Ti entra dentro la tua coscienza e poi tutti alla fine perdono uno o due cent. Quest’anno la Bundesliga è più bilanciata e forte dell’anno scorso e perciò bisogna combattere. Ma i ragazzi si devono riprendere It creeps into your” ha dichiarato Kovac sul livello corrente di competitività.

Serie A

Nel frattempo in Italia la tensione è alta dopo il match di Inter/Napoli. Ci sono anche accuse dei fan contro Kalidou Koulibaly. L’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti ha parlato dell’incidente e la Federazione sta prendendo provvedimenti e cercando soluzioni per far sì che ciò non si ripeta.

“abbiamo chiesto tre volte che il match fosse sospeso e tre volte hanno annunciato che Koulibaly era nervoso e che il suo gioco non era dei migliori. Abbiamo chiesto che sospendessero il match tre volte, ma è continuato. 

koulibaly - napoli

“abbiamo continuato a dire che la partita potesse essere alterata, ma quando?quattro o cinque annunci? Forse dovevamo smettere di giocare. Ci avrebbero fatto perdere ma eravamo preparati. Il calcio italiano non dovrebbe avere questi episodi.” ha dichiarato il manager a Sky Sport Italia.

Vedere le partite del calcio europeo è nei tuoi piani questo week end? Allora metti la tua conoscenza in FootballCoin, giova e vinci fantastici premi giocando alle competizioni gratuite.

Eduard Bănulescu

VIVI IL BRIVIDO DEL GIOCO

Crea dei team, colleziona giocatori e vinci le competizioni
GIOCA GRATIS
Web
Analytics