La Primeira Liga e FootballCoin

Sia per quanto riguarda il successo in campo internazionale, che nella presenza di talenti leggendari, non c’è nessuna lega così famosa come quella Portoghese. Il campo portoghese è un terreno sperimentale e che ha visto moltissime superstar nascere. E ora, visto il gran numero di fan della Lega NOS su FootballCoin, il team ha provveduto a creare una competizione che riflettesse questa lega.

FootballCoin - Free Fantasy Football game

FootballCoin, al momento, ospita la maggior parte delle leghe più famose europee. Qualche esempio dall’Europa: la Premier League, La Liga ed, infine, la Serie A. Di recente, sono state inserite nel sito anche altre leghe altamente competitive come la MLS o la Chinese Super League. Esse hanno dato più colore al gioco. La Primeira Liga Portoghese fa in modo che il gioco rispetti la sua promessa iniziale: quella di contenere tutte le competizioni più importanti sia per quanto riguarda squadre che giocatori.

Club come l’FC Porto, il Benfica e lo Sporting Cp hanno fatto la storia nel calcio portoghese. Infatti, per la maggior parte del tempo sono state nelle prime posizioni in classifica. Hanno avuto un impatto notevole a livello internazionale. Nelle competizioni come Champions League ed Europa League sono riusciti spesso a guadagnare ottime posizioni se non a vincere. Per FootballCoin non c’è mai stato alcun dubbio: la Primeira Liga doveva essere all’interno del gioco.

Al momento, i “Big Three”  , le squadre più importanti del calcio portoghese, come altri membri della Primeira Liga, sono presenti su FootballCoin . Questo significa che tutti i team e i giocatori possono esser inseriti nella tua squadra. Ma prima, vediamo come FootballCoin e la lega portoghese si sono evoluti nel tempo.

Un po’ di storia sulla Primeira Liga Portuguese

Come la maggior parte delle altre competizioni europee, la prima lega portoghee non ha avuto sempre lo stesso nome che ha oggi. Infatti, essa venne fondata nel 1934: è tra le competizioni più antiche d’Europa. Si chiamava, all’inizio, Campeonato da Liga da Primeira Divisão. Successivamente, fu rinominata Campeonato Nacional da Primeira Divisão, nome che le rimase fino al 1999. Da allora è conosciuta come Primeira Liga. Ultimamente viene anche chiamata Liga NOS a causa di degli sponsor molto importanti.

E’ interessante notare il formato della competizione. Inizialmente sono stati fatti molti esperimenti: a partire da metà del 1930 si è preferito utilizzare un torneo ad eliminazione. Dal 1938 si è passati al modello di gioco dove ogni squadra si scontrava con tutte le altre. Oggi, i team giocano sia a casa che non. A seconda del risultato vengono assegnati dei punti. Il team che ha conquistato più punti arriva nelle prime posizioni.Per quanto riguarda le squadre c’è poco da dire: non sono cambiati i team che stanno in cima alla classica dalle prime fasi della lega. Il Porto è stato il team vincente durante la prima stagione. Oggi la squadra può vantare molte vittorie.

Le squadre, all’inizio, erano meno di quelle che sono presenti ai giorni nostri. Infatti, solo otto team furono presenti alla prima edizione nel 1940. Ma, quando il calcio portoghese ha iniziato a crescere, altri club si sono aggiunti rimanendo a lungo termine. La Lega NOS al momento ha 18 club al suo interno. Ogni anno gli ultimi due in classifica vengono retrocessi.

Il calcio portoghese in Champions League e oltre

Come nel 2019, il team che finisce al primo posto della Primeira Liga ha l’accesso automatico alla Champions League. Chi si trova nella posizione successiva partecipa alle fasi di qualificazione della UCL. Invece, chi si trova in terza e quarta posizione ha accesso alla fase ad eliminazione dell’Europa League.

I club portoghesi hanno preso spesso parte nelle competizioni internazionali. Nonostante il nomi delle squadre possano essere cambiati, è bene ricordare i loro successi.

Il FC Porto  è il team che rappresentato di più il calcio portoghese nella Champions Cup (il vecchio nome della Champions League) ,infatti ha preso parte alla competizione diciannove volte. Il Porto ha anche  vinto la Champions League, oppure è arrivato in finale in altre occasioni. E’ stato l’unico team portoghese ad aver portato a casa questo risultato.

Il Benfica è il secondo team di maggior successo della lega portoghese in Champions League. Si è qualificato 11 volte. Lo Sporting CP, invece, è riuscito a giocare in questa competizione almeno 8 volte.

Nonostante ciò, il FC Porto, è riuscito a vincere l’Europa League nel 2011 e il Benfica e il Sporting sono riusciti ad arrivare in semi finale. Prima, quando il torneo veniva chiamato UEFA Cup, il Porto ha vinto nel 2003.

Chiaramente, le squadre portoghesi hanno vinto molte volte nelle competizioni internazionali. Infatti, pochi altri paesi hanno così un gran successo all’estero come i il Portogallo.

I tre grandi squadre del calcio portoghese

Ogni lega europea importante ha un numero di club che, di solito, dominano la parte alta della classifica per anni. Queste squadre sono quelle che ci vengono in mente sentendo il nome del torneo. Comunque, nel corso degli anni questi team tendono a cambiare. Oppure ci sono alcuni club che ci mettono qualche anno per diventare un punto di riferimento nazionale.

Il Portogallo, però, è differente in questo aspetto. Come detto nel paragrafo precedente, ci sono tre club che dominano la competizione.

Questi sono il FC Porto, lo Sporting CP e il Benfica. Tra questi, a livello domestico, quello più di successo è sicuramente il Benfica che ha vinto in 37 occasioni. Il FC Porto ha vinto 28 volte e lo Sporting ha vinto in 18 occasioni.

Solo altre due squadre hanno vinto la Primeira Liga in altre occasioni. Il Belenenses ha vinto nel 1946 e, più recentemente, il Boavista è arrivato primo nel 2011. Nonostante ciò, i tre grandi della Liga NOS rimangono gli stessi.

Anche se questi tre club sono quelli che hanno più vittorie alle spalle, si sono aggiunti alla lega portoghese delle altre squadre che rendono l’atmosfera più competitiva. Inoltre, tra le nuove leghe, ci sono dei giocatori che mostrano un potenziale incredibile.

Come verrà integrata la Liga NOS su FootballCoin?

La Liga NOS ha preso parte all’universo di FootballCoin. Nonostante il gioco può essere approcciato in diversi modi, il più comune consiste nella creazione della tua squadra di fantacalcio.

Ecco dove gli allenatori presenti sulla piattaforma vengono incoraggiati a scegliere la loro squadra perfetta che rispecchia la strategia che vogliono utilizzare contro i propri avversari. Tutti i partecipanti di FootballCoin sono sottoposti alle stesse regole.Sono presenti tutti le 18 squadre della Liga NOS su FootballCoin. Tutto ciò che riguarda i giocatori ed simboli dei club sono all’interno della piattaforma e possono essere utilizzati dagli utenti.

I partecipanti alle competizioni giornaliere presenti nel sito possono scegliere ogni membro appartenente alle squadre portoghesi. I team dovranno giocare in quella settimana per essere disponibili sulla piattaforma.

La maggior parte dei giocatori, come in ogni altra lega disponibile su FootballCoin, sono gratuiti e possono essere selezionati da ogni allenatore virtuale su FootballCoin. Solo una piccola percentuale di carte sono disponibili come asset digitali. Queste carte collezionabili diventano una proprietà dell’utente dopo l’acquisto e possono essere scelte per ogni competizione. I giocatori ricevono i punti sulla base delle loro performance nei match reali. L’allenatore che è riuscito a costruire il team più efficiente, con il punteggio più alto, verrà premiato con la moneta del gioco: la XFC.

Un gioco giornaliero di carte collezionabili

Naturalmente, l’equilibrio è essenziale per la creazione di un gioco che duraturo. E’ anche molto importante creare un ambiente che si adatti ai desideri della comunità di giocatori.

Tenendo a mente questi principi, FootballCoin si basa sulle carte collezionabili. Queste possono essere considerate degli asset digitali che sono emessi dalla tecnologia blockchain. Sia le carte giocatore che quelle stadio vengono emesse in una quantità limitata. Queste carte ti assicurano la loro proprietà e ti danno la possibilità di utilizzarle nel gioco.

Certamente, la maggior parte delle carte sono gratuite. Queste non sono emesse dalla tecnologia blockchain. In futuro, si ha in programma di includere alcune di queste carte nei premi in palio. Ciò aiuterà gli utenti a sentirsi più coinvolti nel gioco.

Le carte collezionabili, come già detto, sono una minoranza. Possono essere utilizzate solo una volta per torneo. Da quando queste carte sono state rilasciate possono essere acquistate dai manager virtuali: questi rappresentano una piccola elitè nel gioco. Le carte, in quanto non disponibili per tutti, possono essere utilizzate per guadagnare terreno con gli altri giocatori.

L’importanza di dei oggetti collezionabili nei giochi

La costruzione di una collezione, di qualsiasi natura, parla direttamente al nostro cuore. A livello di fandom, una collezione è la prova dell’amore di una persona per un determinato argomento. Il merchandise è sempre stato parte del mondo dei fan.

FootballCoin spera di parlare la stessa lingua di ogni fan del calcio. Queste carte fanno parte di una potenziale collezione. D’altra parte, queste carte, danno valore al gioco. Quanto valgono non scomparirà mai nel tempo, ma potrebbe oscillare. Ad esempio Cristiano Ronaldo o Lionel Messi potrebbero alzare il loro prezzo grazie alle loro performance in campo. Questo per dimostrare che il microcosmo di FootballCoin viene plasmato dalle perfomance dei giocatori in campo e non da ciò che vogliono gli sviluppatori.

Infine, sia le carte che rappresentano i giocatori che quelle carte stadio possono essere utilizzate nel gioco. L’età dei giocatori può essere un motivo di ritiro da questo mondo. Altre volte i giocatori si trasferiscono in club che sono al di fuori delle 11 leghe ospitate da FootballCoin. In questi casi, possono essere utilizzati nel ruolo di Assistant Manager. Facendo questo, riceveranno automaticamente punti basati sul loro livello di giocatore. Il grado dei giocatori non verrà mai cambiato nel gioco e le carte saranno sempre presenti nella sezione calciomercato di FootballCoin.

Asset digitali. Fantacalcio quotidiano e la Primeira Liga

Come accennato in precedenza, l’equilibrio è stato un obbiettivo essenziale nello sviluppo di FootballCoin. Liga NOS è stata una delle priorità del gioco, infatti è stata considerata una delle competizioni più divertenti da includere in FootballCoin.

Dato che il gioco fornisce molte opzioni per giocare, ci sono competizioni che hanno più o meno carte giocatore gratuite. Liga NOS è uno dei campionati con giocatori gratuiti. Per il momento, le carte da collezione rappresentano i giocatori che sono stati trasferiti da leghe in uno stato diverso.

Inoltre, il gioco è stato diviso in Facile e Pro, due modalità che si differenziano per il numero di variabili statistiche prese in considerazione nel calcolo dei punti di un giocatore. La lega portoghese è inclusa nel sistema di punteggio della modalità Facile.

Questo aiuta a differenziare le leghe incluse nel gioco. FootballCoin è determinato a sviluppare il più completo di tutti i giochi di sport di fantasia quotidiani. Infatti, per questo è il motivo per cui i migliori tornei del mondo sono inclusi nel gioco. Il team è anche determinato  a monitorare lo sviluppo del calcio internazionale garantendo l’inclusione di tutti i campionati più importanti.

I team portoghesi nella Champions League e nell’Europa League

I club portoghesi, in particolare i “Big Three”, hanno ottenuto dei risultati straordinari nelle competizioni europee. Mentre il loro successo passato è degno di nota questi club mantengono una forte influenza sulla Champions League e sull’Europa League.

Le due competizioni internazionali fanno parte di FootballCoin. Dato che i concorsi UCL e UEL sono disponibili su FootballCoin per soddisfare il bisogno dei giocatori ogni settimana con le competizioni, è probabile che i tifosi della Liga NOS potranno scegliere i loro giocatori preferiti in questi due tornei. Chi rappresenta le squadre portoghesi nelle competizioni internazionali saranno rese disponibili per la selezione sia lì che nella Primeira Liga.

Lo stesso vale per tutte le altre squadre incluse in FootballCoin. Questo scenario diventa particolarmente interessante se si considerano le carte da collezione, in particolare quelle di alcuni dei giocatori più famosi nel gioco del calcio. Possedere una carta di Mohamed Salah, Edin Dzeko, Antoine Griezmann, ti consente di usarli sia nelle loro leghe nazionali, sia quando le loro squadre giocano in competizioni internazionali. L’unica regola da seguire è che una carta può essere usata una volta per un torneo su FootballCoin.

Le carte collezionabili “stadio” e la tornei personalizzati 

FootballCoin è un gioco di abilità e conoscenza. Ma forse selezionare i giocatori con lo scopo di costruire la tua squadra e vincere le partite potrebbe non essere il tuo forte. Un altro metodo in cui il gioco può essere affrontato, a scopo di lucro, è quello di creare i concorsi. Naturalmente, l’organizzatore può anche partecipare al concorso se lo desidera. Tutti gli altri aspetti, le partite incluse, la quota di iscrizione, lo stadio che lo ospita ecc, sono personalizzabili dall’organizzatore.

Quando si parla dello stadio che ospita l’evento, è importante tornare alle regole del gioco. Gli stadi, proprio come i giocatori, sono divisi nelle categorie carte gratuite e carte da collezione. Gli stadi gratuiti possono essere utilizzati da qualsiasi utente del gioco. Possono contenere un massimo di 11 partecipanti e i concorsi organizzati con loro seguono esattamente le stesse regole di tutti gli altri stadi. Gli organizzatori hanno diritto a una percentuale dell’intero montepremi raccolto per il concorso.FootballCoin - Free Fantasy Football gameMa, non solo ai giocatori viene attribuito un livello, ma anche alle carte stadio. Gli stadi con un alto grado possono contenere un più alto numero di partecipanti. Grazie a queste carte puoi organizzare dei tornei con un più grande numero di partecipanti e , così, mettere in palio un premio più prezioso. Le carte stadio di alto livello costano di più, ovviamente, però possono essere considerate un investimento. L’utente può organizzare delle competizioni e promuoverle tra gli altri users. Alla fine potrà mettere mano sul premio o sulle quote per aver organizzato il torneo. Per comprare queste carte avrai bisogno della criptovaluta XFC. Vediamo come puoi fare.

La criptovaluta XFC

Basato in gran parte sulla filosofia alla base del progetto Bitcoin, XFC è la criptovaluta ufficiale in FootballCoin ed è la linfa vitale del gioco. Tutte le attività nel gioco sono basate su questa moneta. E sia una ricompensa per i manager vincenti, sia un modo per acquistare attività nel gioco.

Inoltre, questa moneta può essere scambiata su sito di scambio di criptovaluta che include FootballCoin ecc. La moneta XFC circola liberamente nel gioco, senza nessun’interferenza da parte degli sviluppatori del gioco.

La XFC è stata offerta, sin dall’inizio del gioco, come ricompensa per i migliori partecipanti alle competizioni di FootballCoin. Molti di loro hanno scelto di riutilizzare l’importo XFC per migliorare la propria strategia. Cioè hai la possibilità di acquistare le carte dei giocatori che sono utili per assemblare una squadra vincente e di acquistare le carte dello stadio che li aiutano a creare concorsi più grandi ecc. Per gli appassionati di criptovaluta, XFC è particolarmente importante a causa della filosofia su cui si basa e per il fatto che dimostra come la tecnologia crittografica può essere utilizzata in vari aspetti della vita quotidiana. XFC è tanto un concetto di prova quanto uno strumento utile.

Rilasciata da FootballCoin, grazie alla tecnologia blockchain, in un ammontare limitato, la XFC viene scambiata su molti siti che hanno deciso di includerla. Naturalmente, nessun’altro tipo di valuta può essere utilizzata nel sito di FootballCoin.

Il calciomercato di FootballCoin per i giocatori e per le carte stadio

Nonostante il fatto che la maggior parte dei giocatori della Primeira Liga siano gratuiti, il vivace mercato del gioco è ciò che mantiene in vita la piattaforma. Tutte le carte collezionabili menzionate in precedenza, giocatori o stadio, vengono immesse sul mercato di gioco e gli utenti sono incoraggiati a scambiarle.

Le carte vengono emesse in quantità limitata. Quante carte sono disponibili nel mercato è decisa in modo tale da essere proporzionale al numero di utenti attivi nel gioco. Questo, naturalmente, è stato pensato con l’intento di aumentare la desiderabilità del gioco.In un altro senso, è anche progettato per premiare coloro che possiedono la carta, offrendo loro una più possibilità nei concorsi a cui scelgono di partecipare.

Per il momento, il mercato include domanda ed offerta. Le offerte sono impostate dagli utenti che possiedono già la carta in questione. FootballCoin si assicurerà che l’offerta abbia un prezzo che rimanga stabile. Gli altri utenti possono scegliere di vendere la carta al di sopra o al di sotto del valore deciso da FootballCoin.

Quando tutte le carte presenti sul mercato sono state vendute, FootballCoin non avrà più carte da vendere. In questo caso, il mercato sarà determinato esclusivamente dagli utenti. L’impostazione Richieste si riferisce agli utenti che non possiedono la carta, ma desiderano acquistarla. Qui, possono dire quanto sono disposti spendere. Un utente che desidera vendere e che è soddisfatto dell’offerta può iniziare la transazione.

Le competizioni pubbliche e private nella Primeira Liga

Come abbiamo già detto, FootballCoin offre tantissime opzioni. Una delle cose che può scegliere se prendere parte competizioni pubbliche e private.

Le gare pubbliche sono quelle organizzate da FootballCoin dall’inizio del gioco. Nella maggior parte dei casi, questi eventi sono gratuiti o includono una piccola somma di iscrizione. Di solito rappresentano un campionato, come i Liga Nos, e includono partite della settimana della competizione.

I concorsi privati, d’altra parte, possono essere creati da qualsiasi utente, e potranno portargli sia divertimento che profitto. In questo caso, chi organizza il concorso è il responsabile della personalizzazione di tutti gli aspetti di quest’ultimo. Possono scegliere la partita di riferimento, a quali leghe partecipare, la struttura del premio e la quota d’iscrizione.Questo tipo di concorsi può anche essere redditizio per la persona che sceglie di organizzarli. Per prima cosa, l’organizzatore riceve una percentuale del montepremi che è stato raccolto. Più alto è il numero di partecipanti, più aumenterà il premio guadagnato dall’organizzatore.

Il numero di partecipanti è determinato dal livello delle carte dello stadio. Gli stadi con un punteggio più alto saranno in grado di ospitare un numero più alto di partecipanti. Ad esempio, uno stadio 5 * non ha restrizioni in termini di numero di partecipanti. Gli stadi gratuiti sono inclusi nel gioco. Chiunque sia registrato su FootballCoin può rimanere nel sito solo per organizzare eventi. Queste carte possono contenere fino a 11 partecipanti per un singolo evento.

La Primeira Liga di fantasia e il futuro di FootballCoin

Mentre parliamo, FootballCoin è già arrivato al suo terzo anno d’esistenza. Sin dall’inizio il team si è concentrato sulla fornitura di un prodotto completamente efficiente. Ma, nonostante ciò, sono sempre alla ricerca di cose da migliorare. A questo proposito, ci sono delle cose che sono cambiate.

Il team di FootballCoin sta attualmente testando quella che sarà la terza versione del gioco, che vedrà notevoli aggiornamenti e miglioramenti. Alcuni degli aspetti includono la grafica, il mercato dei giocatori, il sistema di ricompensa ecc. Queste modifiche sono state verificate accuratamente per garantire che il gioco funzioni correttamente in tutti gli aspetti.

Primeira Liga sarà, naturalmente, parte del mondo del calcio presentato da FootballCoin. Tutti i giocatori disponibili nelle squadre partecipanti alla competizione continueranno ad essere inclusi nel gioco. Tutti i cambiamenti nella squadra che si verificano durante una campagna verranno immediatamente applicati al gioco di FootballCoin. E il team continuerà a migliorare il sito ed a promuoverlo  al meglio delle proprie capacità.

Per quanto riguarda la stessa lega, se la sua storia funge da indicatore, le squadre portoghesi continueranno a prosperare, creando talenti di alto livello che li rappresenteranno all’estero o nella massima competizione calcistica della nazione.

Da Eusebio a Luis Figo, Cristiano Ronaldo o Joao Felix, il calcio portoghese non è mai stato a corto di superstar. In verità, pochi paesi possono vantarsi di un futuro più luminoso per il loro calcio. Oltre a questo, FootballCoin rimane orientato a continuare a dimostrarsi come uno dei progetti più lungimiranti e affidabili nel mondo della tecnologia blockchain e della criptovaluta. Colmare il divario tra sport di fantasia e criptovalute, fungere da modello per l’adozione di massa della tecnologia blockchain e creare il miglior gioco di fantacalcio sul mercato, sono tutte priorità per la squadra di FootballCoin.