FootballCoin e la Chinese Super League

Introduciamo la Chinese Super League al mondo del fantacalcio

La CSL è una lega conosciuta in tutto il mondo poichè ha investito molto denaro ed energia nel sogno di creare uno dei migliori campionati di calcio. Le presenze sembrano confermare l’interesse del pubblico. Più di 24.000 spettatori, in media, guardano la CSL. Questo la rende una delle competizioni più popolari di calcio del mondo. FootballCoin è uno dei sostenitori di CSL, e gli sviluppatori del gioco sono felici di includere il campionato in quelli ospitati da FootballCoin. FootballCoin è un gioco di fantacalcio basato sulla tecnologia blockchain. Gli sviluppatori sperano di fondere con successo i due mondi, quello degli sport fantastici e quello delle criptovalute. I giocatori e le squadre di CSL sono attivamente coinvolti nei concorsi di calcio organizzati da FootballCoin. L’aggiunta dei concorsi della Super League cinese a FootballCoin è, sicuramente, un ulteriore passo nella giusta direzione. La CSL diventa così la prima competizione asiatica nel gioco. La CSL è stata aggiunta a FootballCoin contemporaneamente alla MLS. Quindi, possiamo parlare di un piano di espansione? Sì, ma più di ogni altra cosa, FootballCoin continua a rispondere alle promesse fatte quando è stato fondato. Uno di questi era quello di includere i campionati di calcio più eccitanti al mondo nel sito. E, allo stesso tempo, gli sviluppatori stanno rispondendo al crescente interesse per questi campionati.

Il modello utilizzato da FootballCoin per le competizioni della Chinese Super League

Le partite del CSL, a partire da questa estate, saranno incluse tra quelle che potranno essere selezionate per realizzare dei concorsi. Ciò significa che ogni giocatore presente nelle squadre, che fanno parte del concorso, può entrar a far parte della bozza della tua squadra.

Ogni partecipante può comporre una squadra per ogni gara. Il modello FootballCoin da la possibilità di scegliere 11 giocatori di partenza e dei giocatori di riserva. La panchina deve includere un giocatore per ogni posizione (portiere, difensore, centrocampista, attaccante) e un vice direttore. L’Assistant Manager riceve punti in base alla sua posizione.

Tutti gli altri giocatori della squadra sono giudicati in base alle loro prestazioni nella vita reale. Ciò significa che se il giocatore segna un goal o compie un assist nella CSL, è probabile che ricevano più punti nel concorso. Se il giocatore ha un rendimento scarso, è probabile che guadagnerà meno punti.

Il sistema FootballCoin utilizzato per i campionati CSL ha una serie di regole che si applicano a ciascun partecipante. In poche parole, i successi vengono premiati con dei punti. Allo stesso modo, gli errori fanno in modo che dei punti vengano dedotti dal conteggio.

Come si vince una competizione?

Alla conclusione della finale del concorso, tutti i giocatori hanno già i risultati pronti. FootballCoin collabora con una famosa agenzia di statistiche sportive: Omnisport. Grazie a loro i punti vengono assegnati ad ogni giocatore. Una volta che tutte le partite si sono concluse, il sistema di gioco somma i punti per ogni membro della squadra. (Nota bene che ogni giocatore in panchina, eccetto per il vicedirettore, riceve il 50% della punteggio normale). Il manager fantasy CSL con il maggior numero di punti vince il concorso.

Source: Color China Photo via AP

La classifica finale mostra il vincitore e i risultati degli altri allenatori. Il vincitore riceve il suo premio sotto forma di criptovaluta XFC. XFC è la criptovaluta ufficiale del gioco, la linfa vitale di FootballCoin.Prima dell’inizio del concorso viene deciso il premio. La maggior parte delle competizioni offre la possibilità a più coach di vincere la criptovaluta XFC. In alcuni casi addiritura metà classifica riceve dei premi.I premi XFC vengono depositati sul conto del concorrente. Ci sono varie cose che un allenatore virtuale può fare con la criptovaluta. Possono tranquillamente tenerle dentro il gioco. In questo modo, possono acquistare le carte a pagamento, partecipare a contest privati ,ecc. Tuttavia, possono anche scegliere di archiviare l’importo in un portafoglio XFC sicuro. Inoltre, l’utente può scegliere di depositare l’importo in uno dei servizi di scambio che attualmente scambia criptovaluta XFC.

L’uso della criptovaluta XFC

Ma cosa fa un manager con tutti gli XFC vinti o acquistati. Come accennato in precedenza, XFC alimenta il gioco FootballCoin. Tutte le azioni all’interno del gioco vengono eseguite utilizzando la valuta XFC. Tuttavia, allo stesso tempo, XFC ha le stesse funzioni delle più comuni criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Ripple of Litecoin. XFC può essere scambiato su uno dei servizi di scambio che presenta ha questa moneta nel suo elenco. La moneta può essere non utilizzata, venduta o archiviata. XFC agisce come qualsiasi altra valuta con il suo valore, rispetto alle altre valute, che oscilla a causa del libero flusso del mercato. La principale differenza tra FootballCoin e altri giochi che utilizzano delle monete è semplice. FootballCoin consente ai propri utenti di conservare ciò che hanno vinto o acquistato. I gestori virtuali sono gli unici proprietari della moneta e dei beni. Confronta questo con la maggior parte degli altri giochi in cui, per lo più, gli sviluppatori hanno il controllo quasi completo sulle risorse del gioco nonostante lo sforzo richiesto dai giocatori.

Il database della CSL tra giocatori e le statistiche

I concordi basati sulla CSL sono per sognatori. È una gara per i più appassionati fantacalcio. Giochi come FootballCoin consentono agli allenatori di sognare la loro squadra perfetta. La loro squadra di prova della Super League cinese può includere qualsiasi giocatore attivo per le squadre del campionato. Tutti questi giocatori sono registrati al gioco FootballCoin insieme alle informazioni sulla squadra.Se un coach desidera formare una squadra formata esclusivamente dalle stelle della lega, può farlo. Invece se vuole scavare in profondità e trovare giocatori sottovalutati per raggiungere il suo scopo , può farlo. Le statistiche e l’analisi FootballCoin offrono informazioni dettagliate su ciascun giocatore, aiutando i manager a prendere la decisione migliore per la sua strategia.Tutte le offerte di trasferimento, i pensionamenti ecc. Sono monitorati dal team di FootballCoin. La squadra apporta le modifiche appropriate in modo che le squadre siano sempre aggiornate. Ciò significa che il fantacalcio si evolve allo stesso ritmo della Super League cinese. Spesso, i punti stagionali di un giocatore riflettono non solo le sue prestazioni individuali, ma anche quelle dell’intero club.

Una piccola storia sulla Chinese Super League

La Chinese Super League , nella forma odierna, è in circolazione dal 2004. Da allora, ha attirato l’attenzione dell’intera comunità sportiva poiché molte delle stelle del calcio internazionale scelgono di giocare in questa, per i record di presenze e la crescente qualità del calcio cinese in generale.Il CSL non ha molti anni di attività alle spalle. È un fatto sorprendente, tuttavia, è doveroso sottolineare che le origini della lega derivano da una competizione iniziata nel 1954. Si chiamava National Football League of China al suo interno conteneva due livelli di calcio. La lega è cresciuta costantemente. Negli anni ’80 la NFL aveva molti sponsor ed investitori e offriva persino ai giocatori uno status semi-pro.Alla fine degli anni ’80, purtroppo ha dovuto chiudere i battenti, per poi essere sostituita dalla Jia-A League cinese nel 1994. Se prima la NFL poteva vantare di uno status di pro per i giocatori e di un ampio pubblico, la Jia-A ha attirato solo molte critiche.Il CSL è stato ufficialmente avviata nel 2004 e aveva come obbiettivo il correggere alcuni degli errori del passato. Tra le altre cose, ai club è stato richiesto di aderire ad un rigido insieme di regolamenti potervi partecipare. Anche le giovanili hanno ricevuto un rinnovamento, grazie anche alla crescente reputazione della Cina nel panorama calcistico internazionale. Il successo del campionato ha anche attirato l’attenzione degli allenatori di calcio e degli appassionati di tutto il mondo.

Entrare nel cuore dei brasiliani e degli appassionati di fantacalcio

Il calcio è giocato in tutto il mondo. Ma è sicuro dire che uno degli ingredienti principali per cui un campionato è famoso è grazie ai giocatori che ci sono al suo interno. Chi ha creato la CSL lo sapeva. Hanno investito molto nella persuasione de i giocatori di talento affinchè si unissero ad una squadra cinese. Fino ad ora, i giocatori stranieri più noti attivi nella CSL provengono dal Brasile, la nazione calcistica di maggior successo. Infatti, fino ad ora, più di 170 giocatori brasiliani sono stati attivi nella competizione CSL. È un sogno fantastico per chi è appassionato di calcio! Quei trasferimenti sono stati in prima pagina per molto tempo. Tutto ciò ha aiutato la popolarità della CSL. Il trasferimento di Oscar dal Chelsea ha rafforzato la fama della CSL. L’attaccante ora è nel Shanghai SIPG, con una commissione di circa £ 60 milioni. Anche calciatori di fama mondiale come Carlos Tevez, Mikel Obi o Hulk hanno attirato molta attenzione poiché si sono spostati in questa lega. La Premier League ha una rivale sia in termini di pubblico che di fama.

La CSL una lega con degli investimenti important e un profitto considerevole

C’è un mito in corso sulla spese nella Chinese Super League. La leggenda narra che i club cinesi spendono ingenti somme di denaro per giocatori famosi, ma trascurano il loro modello di business. In altre parole, alcuni credono che si la strategia attuata comprenda semplicemente delle spese per avere un cast pieno di stelle. Tuttavia, le statistiche economiche mostrano che ciò non potrebbe essere più che lontano dal vero. Uno studio recente ha suggerito che la Chinese Super League potrebbe essere il 14 ° campionato al mondo in termini di entrate. Il CSL ha ottenuto circa 945 milioni di euro. Le altre competizioni incluse tra i campionati di maggior successo sono NFL, NBA, Major League Baseball, UEFA Champions League, Serie A, La Liga, Formula Uno. Chiaramente, CSL è in buona compagnia. L’alto numero di presenze, l’intenso merchandising e la crescente curiosità internazionale per la competizione rendono tutto questo possibile. Questo aiuta i club di CSL a pagare gli alti stipendi richiesti dai loro protagonisti.

Ad esempio, all’inizio della stagione 2018/19, Oscar era il giocatore più pagato del campionato, e guadagnava 400.000 sterline inglesi. Il suo compagno di squadra e compagno brasiliano Hulk ne otteneva 320.000. Giocatori come Graziano Pelle, Alex Witsel (che in seguito si trasferì a Dortmund) o Ezequiel Lavezzi guadagnarono 290K sterline a settimana. Gli cospiqui salari offerti ai giocatori di alto calibro fanno parte della strategia CSL. È un piano che ha aiutato la lega a crescere. E, non ci sono segni che la CSL rallenti presto. Sono queste politiche che rendono il campionato entusiasmante per le gare di fantacalcio.

L’elevata crescita del CSL potrebbe significare che gli organizzatori della competizione potrebbero essere d’esempio per altri campionati.

Il formato della CSL

La CSL, all’inizio nel 2004, prevedeva con 12 squadre. Si è deciso che la lega si sarebbe espansa negli anni successivi. Attualmente ha 16 squadre. Ciascuna delle squadre gioca sia in casa che fuori. Le prime due squadre alla fine della competizione avranno accesso automatico all’AFC Champions League, la versione asiatica dell’UCL europea. Il club che termina in terza posizione è ammesso nelle fasi di qualificazione della stessa competizione. Ultime due squadre in fondo alla classifica vengono retrocesse. Il sistema di calcio cinese include una competizione minore nella quale le squadre vincenti riescono ad accedere alla CSL. È probabile che sia stata una scelta saggia averlo aggiunto all’organizzazione in quanto garantisce un alto livello di competitività. Questo è anche un fattore che assicura che la fantastica Chinese Super League ospitata da FootballCoin sia una lega molto complessa e piena di sorprese. Come in ogni competizione di fantacalcio, i partecipanti al nostro campionato CSL sono incoraggiati a controllare le statistiche e le informazioni dei giocatori che scelgono. La corretta ricerca, insieme alla giusta strategia, garantisce un’alta probabilità di successo nei concorsi fantasy di calcio del gioco.

Non c’è limite al numero di stelle all’interno della tua squadra

Il sistema FootballCoin non prevede restrizioni al numero di stelle che possono essere presenti nella tua squadra. I gli allenatori possono tecnicamente avere giocatori come Renate Augusto, Johnathan Jonathan Viera, Marouane Fellaini, Hulk o Oscar tutto nella loro scheda squadra.

Il CSL, analogamente all’MLS, tenta di limitare il numero di famosi giocatori stranieri assegnati ad ogni club. È una politica che ha come obbiettivo quello di incoraggiare sia degli acquisti significativi, sia lo sviluppo di giovani giocatori di talento provenienti dalla Cina. In FootballCoin, tuttavia, non ci sono restrizioni per i giocatori che un allenatore può iscrivere in una competizione nel sito. I coach devono semplicemente seguire le regole che impongono di avere 11 giocatori iniziali e 5 riserve. Devono scegliere tra giocatori gratuiti o giocatori rappresentati da carte collezionabili a pagamento. Bisogna sottolineare che al momento quasi tutti i giocatori che possono essere selezionati per i concorsi CSL fantasy di FootballCoin non sono a pagamento.

FootballCoin, un gioco di fantacalcio che utilizza le carte collezionabili

Tutti i giocatori coinvolti nei concorsi FootballCoin sono rappresentati da una carta collezionabile. Queste carte sono ispirate a quelle reali, che si collezionavano da bambini. Ogni carta presenta l’immagine del giocatore e le sue informazioni essenziali. Quando si sceglie una squadra, il manager organizza queste carte mettendo in mostra la sua strategia.

La maggior parte di queste carte, in tutti i campionati, è gratuita e può essere utilizzata da ogni giocatore. Questo vale anche per la CSL, dove giocatori come Paulinho, Oscar o Hulk sono carte non a pagamento. Il sistema li mostra come carte 2 *.

FootballCoin include anche carte giocatore collezionabili emesse sulla blockchain del gioco. Ciascuna di queste carte è unica e può avere un solo proprietario. Questi possono essere usate solo dal proprietario delle carte per ogni gara. Possono essere utilizzate una gara per volta. Questi sono elencati con valori di 3 *, 4 * e 5 *.

Di solito rappresentano l’élite calcistica, dai migliori campionati del mondo. Giocatori come Cristiano Ronaldo, Lionel Messi, Paul Pogba o Gianluigi Buffon sono inclusi in questa categoria. Questi sono giocatori che, in genere, hanno vinto numerosi trofei.

Il fantacalcio giocato sulla blockchain e che risorse collezionabili digitali

L’avvento della criptovaluta ha scosso l’industria finanziaria. La sua popolarità è in continua crescita. E’ stata adottata da molti settori e molte aziende si sono mostrate interessate al fenomeno. Ciò a cui tutti i principali attori del mercato finanziario sono maggiormente interessati è la tecnologia blockchain che si basa sulla criptovaluta. In poche parole, la blockchain è un libro mastro digitale che memorizza i dati in modo pubblico, sicuro e rapido.

FootballCoin è una delle aziende che utilizza questa nuova tecnologia. Il gioco utilizza la sua blockchain come un modo per alimentare e archiviare i suoi record attraverso l’uso della crittografia. Questo aiuta le azioni all’interno del gioco, come le transazioni, e le rende praticamente istantanee. Questo fa in modo che tutte le decisioni siano irreversibili. E questo aiuta a far rispettare una serie di regole. In definitiva, questi sono i motivi per cui FootballCoin funziona secondo gli standard stabiliti dai giochi moderni.